L’Atletico sorride: l’infortunio di Villa meno grave del previsto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Atletico Madrid tira un sospiro di sollievo: l’infortunio di David Villa è meno grave del previsto. Allo spagnolo, infatti, che si è fermato contro la Real Sociedad per un dolore alla coscia sinistra, è stata diagnosticata una lesione muscolare di primo grado, che lo terrà lontano dai campi di gioco per due settimane.

Simeone, quindi, potrebbe ritrovare in extremis il suo attaccante per la gara di Champions League contro il Milan, il 19 febbraio a San Siro.