Belloni (ag. Comi): “E’ felice per la convocazione di Prandelli. Futuro? Decideranno Milan e Torino”

L’agente di Gianmario Comi, Calo Alberto Belloni, ha parlato ai taccuini di tuttomercatoweb.com, esprimendo innanzitutto la gioia del suo assistito per la convocazione di Cesare Prandelli per lo stage della Nazionale che inizierà lunedì a Coverciano: “Lui come altri della serie B sono gente che merita questo attestato di fiducia di Cesare Prandelli e della Nazionale maggiore. Qualche giorno fa era arrivata la convocazione in Under 21, in una gara decisiva, proprio nel giorno del suo compleanno. Poi quando mi ha chiamato per lo stage con la Nazionale maggiore era molto felice. Di sicuro l’ha presa come attestato di fiducia da parte del Ct, diciamo che questa convocazione non è cosa da poco“.

Il procuratore del classe ’92 ha poi parlato del futuro del ragazzo, attualmente alla Virtus Lanciano in Serie B, ma in comproprietà tra Milan e Torni: “E’ ancora presto, vediamo da qui alla fine cosa succede anche con il campionato. Il ragazzo è solo concentrato a fare bene, poi sarà interesse di Milan e Torino a trovare la soluzione più adatti per tutti. Comi sta bene a Lanciano e gioca a mente libera dopo i sei mesi difficili con il Novara. Ora si trova in una posizione di classifica molto stimolante, soprattutto per il ruolo che fa”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy