braida: parole braida

Braida: “Non vedo l’ora di rientrare. Milan? Non voglio pensare al passato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dalle colonne del Secolo XIX rimbalzano le parole di Ariedo Braida, direttore sportivo del Milan per quasi un trentennio e momentaneamente “disoccupato”. Il dirigente friulano ha dichiarato di attendere con ansia l’opportunità di tornare al lavoro: “Non vedo l’ora di rientrare. Un dirigente può cambiare società in qualsiasi categoria del calcio italiano durante il corso della stagione, pure all’interno della solita annata calcistica. L’unica eccezione è la Serie A”.

Immancabile la domanda sul Milan: “Il mio segreto è restare nell’ombra. L’ho detto tante volte e solo così ho potuto resistere per ventotto anni. Milan? Non voglio pensare al passato, voglio solo guardare al futuro“.

Ricordiamo che Braida, dopo il suo addio al Milan, è stato ripetutamente accostato alla Sampdoria.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy