Cairo: “Cerci non si muove, resta granata fino al 2016”

Urbano Cairo blinda il suo gioiello più luminoso. Nel post Inter-Torino, il presidente granata è stato chiaro con la stampa e gli ammiratori di Alessio Cerci: “Lui me lo tengo stretto: ha un contratto con noi fino al 2016. Farà la sua parte anche ai Mondiali”.

Sull’Inter, interessata al giocatore oltre a Milan Juve: “Da noi ha già preso D’Ambrosio e Cerci non lo mollo”.

I rossoneri, nel corso del mercato invernale, avevano provato a inserire Cerci in uno scambio con Nocerino o Saponara ricevendo un secco no da parte della squadra di Ventura.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy