Chiaradia (ag. FIFA): “L’addio di Balo a fine stagione non sarebbe una grave perdita”

Intervenuto in esclusiva per il Sussidiario.net, l’agente FIFA Piero Chiaradia ha parlato dell’attuale situazione dei rossoneri e dei prossimi obiettivi di mercato estivi. Attestati di stima, per cominciare, vanno a Clarence Seedorf:Il gruppo è stato formato da Allegri, ma l’olandese sta facendo bene, su questo nessuno può dire niente”.

Per quanto riguarda invece il mercato, occhi puntati su Erik Lamela: “E’ un ragazzo di talento che nel Tottenham purtroppo non sta facendo bene. Ho, però, il dubbio che a Milano non possa trovare un ambiente caldo come quello di Roma ed essendo lui sudamericano potrebbe risentirne. A Londra non sta facendo bene anche per questo motivo. Il Tottenham in cambio vorrebbe Balotelli? Non sarebbe una perdita importante per i rossoneri. Nulla da dire sulle qualità del giocatore, ma lo stile Milan impone anche cose importanti dal punto di vista comportamentale”.

Breve riflessione, infine, sull’ esplosione di Adel Taarabt: “Mi ha sorpreso: lo avevo visto in Premier League e non mi aveva fatto grande impressione. E’ l’ennesima intuizione di Galliani, ma parliamo di un grande dirigente che ha fatto benissimo anche sul calciomercato”.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy