Montella in conferenza: “Domani gara fastidiosa. Credo nella voglia di rivalsa di Matri”

Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Milan. Queste le parole dell’Aeroplanino raccolte dal sito ufficiale della società gigliata: “Credo ancora al terzo posto e per noi saranno fondamentali le prossime due partite. Quando si raggiunge l’apice per tanti anni ci sta un momento di transizione, valutare o commentare le sorti del Milan in questo momento non è facile. Il Milan per venti anni ha fatto il massimo a livello mondiale. Adesso sono distanti da noi, ma hanno giocatori che possono risolvere la partita in qualsiasi momento. Sarà una gara fastidiosa per noi“.

Il tecnico napoletano, poi, ha parlato di alcuni singoli: “Domani mancheranno giocatori importanti, soprattutto in attacco, ma credo molto in Matri e Matos. Credo nell’orgoglio del primo e nelle sue qualità, saprà farsi perdonare qualche gol sbagliato domenica scorsa, ad un attaccante succede. Non credo che si farà condizionare domani dal fatto che è in prestito dal Milan, avrà voglia di rivalsa rispetto alla maglia che ha indossato. Mancherà anche Vargas, che ha avuto un affaticamento, quindi non è convocabile“.

La chiusura è su Balotelli: “Non lo conosco personalmente, mi sembra un ragazzo generoso. Può risolvere la partita da un momento all’altro. Mi auguro che domani si riposi, vorrei evitare di confrontarmi con lui…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy