Diavoli Fuori Sede - Doppietta decisiva di Paloschi contro il Genoa, 2-1 il risultato finale

Doppietta decisiva di Paloschi contro il Genoa, 2-1 il risultato finale


Alla vigilia della sfida contro l’Atletico Madrid valida per la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, il Milan era contrapposto all’Udinese. Una vittoria avrebbe sicuramente dato morale ai rossoneri che avrebbero giocato al meglio la gara del Vicente Calderon, invece Di Natale ha rovinato tutto trovando la rete che ha deciso il match al 67°, 1-0 il risultato finale. Buona la prova dei rossoneri, ma non è bastato. Il netto calo fisico degli ultimi venti minuti, ha compromesso la partita così come tutte le ultime gare affrontate. La speranza è che stasera contro i Colchoneros possa andare meglio. Lontano da Milano, come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Ecco nel dettaglio:

Paloschi, Alberto (Chievo) – Il bomber di Chiari ritorna decisivo nella vittoria del Chievo per 2-1 in casa contro il Genoa. Passano in vantaggio i padroni di casa con lo stesso Paloschi su rigore dopo cinque minuti di gioco, rigore propiziato dalla trattenuta in area di Konatè ai danni di Stoian. A questo punto i veneti amministrano il vantaggio fino a quando Gilardino non pareggia i contri all’88°. Dopo tre minuti di recupero, Motta atterra Lazarevic in area e l’arbitro assegna il penalty. Paloschi si ripresenta sul dischetto e riporta in vantaggio il Chievo per la doppietta personale e la settima rete in campionato.

Boateng, Kingsley (Catania) – Il Catania di Boateng pareggia in casa contro il Cagliari, 1-1 il risultato finale. I siciliani hanno costruito molto di più rispetto ai sardi, ma sono proprio gli ospiti ad andare in vantaggio con Vecino al 53°. Dopo meno di dieci minuti, Bergessio trova la via del definitivo pareggio. L’ex rossonero è rimasto in panchina per tutto l’incontro.

Vergara, Jherson (Parma) – Il Parma ha battuto per 2-0 l’Hellas Verona. Apre le marcature Biabiany al 20° e raddoppia Schelotto allo scadere del secondo tempo. Vergara non era tra i convocati di Roberto Donadoni.

Matri, Alessandro (Fiorentina) – La Fiorentina di Matri ha perso in trasferta contro la Juventus per 1-0, decide la rete di Asamoah al 42°. L’ex bomber rossonero ha assistito dalla panchina alla gara.

Salamon, Bartosz (Sampdoria) – Gara entusiasmante tra Sampdoria e Livorno, 4-2 per i doriani il risultato finale. Aprono le danze i toscani che si portano sul 2-0 grazie alla doppietta di Mbaye dopo meno di mezz’ora, ma nel secondo tempo i blucerchiati entrano in campo determinati e riescono a ribaltare il risultato. Kristic accorcia le distanze al 49°, l’autogol di Ceccherini riporta in parità il risultato al 53°, Okaka porta in vantaggio i liguri al 68° e Gabbiadini mette il sigillo all’incontro per il definitivo 4-2 al 73°. L’ex difensore rossonero è rimasto in panchina per tutta la partita.

Niang, M’Baye (Montpellier) – Il Montpellier esce sconfitto per 2-0 dalla trasferta di Lille, le reti decisive di Basa al 18° e Roux al 57°. L’ex attaccante rossonero non ha inciso nella partita ed è stato sostituito da Montaño al 69°.

Nocerino, Antonio (West Ham) – Il West Ham non ha giocato la gara in programma contro l’Hull City, sfida che sarà recuperata il 26 marzo.

Didac, Vilà (Betis) – Il Betis batte per 2-0 il Getafe e trova finalmente due risultati utili consecutivi dopo il pareggio dello scorso fine settimana contro il Villarreal, era dalla fine di settembre che non succedeva. Decidono le reti di Baptistão al 16° e di Castro al 39°; l’ex terzino rossonero ha giocato una buona partita, tutto sommato i padroni di casa non hanno corso particolari pericoli.

In serie B:

Fossati, Marco (Bari) e Comi, Gianmario (Virtus Lanciano) – “Derby rossonero” in Serie B tra il Bari di Fossati e il Lanciano di Comi. Vincono i padroni di casa grazie alla rete di Ceppitelli al 33°, 1-0 per i pugliesi il risultato finale. Fossati ha giocato una buona partita, ha recuperato un gran numero di palloni ed è stato ammonito alla mezz’ora. Comi, partito dalla panchina, è subentrato a Piccolo al 25° dimostrandosi comunque uno dei più pericolosi tra i giocatori del Lanciano.

Ely, Rodrigo e Oduamadi, Nnamdi (Varese) – Il Varese della coppia Rodrigo Ely-Oduamadi ha perso in casa della Ternana per 2-0. Passano in vantaggio i rossoverdi con Zito al 18° e raddoppiano all’81° con Litteri. Partita attenta nonostante la sconfitta per il brasiliano che è stato ammonito al 95°, Oduamadi non è riuscito a segnare ma ha giocato comunque una buona partita. L’ex attaccante rossonero è stato sostituito all’84° da Grillo.

Lora, Filippo (Cittadella) – Il Cittadella del convalescente Lora ha perso per 2-0 in trasferta contro il Crotone. Le reti sono state siglate da Giannone al 2° e da Ishak all’80°.

Verdi, Simone (Empoli) – L’Empoli perde in casa per 1-0 contro l’Avellino, decide la rete di Izzo al 57°. Il giovane trequartista dei toscani ha giocato una buona prova ed è stato sostituito da Pucciarelli al 60°. Maurizio Sarri ha inserito forze fresche per provare a trovare invano la rete del pareggio.

In Lega Pro Girone A e B:

Valoti, Mattia (Albinoleffe)  – Pareggio a reti inviolate tra San Marino e Albinoleffe. Valoti, uno dei protagonisti della partita, è stato sostituito all’85° da Maietti.

Zigoni, Gianmarco e Beretta, Giacomo (Lecce) – Brutta sconfitta per il Lecce di Zigoni e Beretta, 2-0 in casa del Viareggio. Decisiva la doppietta di Ighli Vannucchi, vecchia conoscenza del calcio italiano, al 27° e al 76°. Zigoni è ancora infortunato, mentre Beretta ha giocato per tutto il match.

Henty, Ezekiel (Perugia) e Ganz, Simone (Barletta) – I padroni di casa schiacciano il Barletta, 3-0 il risultato finale. Decidono l’autogol di Camilleri al 13° e la doppietta di Eusepi al 46° e al 74°. Henty è subentrato al 62° a Mazzeo mentre Ganz non era tra i convocati di Mister Orlandi.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl