Diavoli Fuori Sede - Paloschi show contro il Bologna, Oduamadi decisivo contro l’Empoli

Paloschi show contro il Bologna, Oduamadi decisivo nella vittoria contro l’Empoli


Turno infrasettimanale per la Serie A, la Serie B, la Premier League e la Liga con tanti ex rossoneri impegnati negli ultimi tre giorni. Nel frattempo, il Milan ha vinto per 2-0 in casa della Fiorentina grazie alla rete di Mexes al 23° e a quella di Balotelli al 64°. Gli uomini di Clarence Seedorf si presenteranno quindi contro il Chievo Verona con il morale alto e voglia di ripetere la gara giocata a Firenze. Lontano da Milano, come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Ecco nel dettaglio:

Paloschi, Alberto (Chievo) – Vittoria schiacciante per il Chievo Verona contro il Bologna con Alberto Paloschi sugli scudi, 3-0 il risultato finale. Passano in vantaggio gli uomini di Eugenio Corini al settimo minuto su rigore con l’ex attaccante rossonero, raddoppia lo stesso Paloschi al 78° e mette il sigillo Rigoni allo scadere. Grande doppietta per il numero 43 gialloblu, sicuramente il migliore dei suoi nonostante l’ammonizione subita all’80°. Il bomber bresciano raggiunge quota dieci reti in Serie A quest’anno, suo record personale, che sommati ai due in Coppa italia lo portano a 12 reti stagionali. Paloschi eguaglia quindi il massimo delle reti realizzate in una sola stagione, dodici come nell’annata 2008-2009 a Parma in Serie B. A 24 anni appena compiuti, la punta ha raggiunto la sua piena maturazione. Che sia arrivato il momento di ritornare finalmente alla base a giugno?

Boateng, Kingsley (Catania) – Al Massimino è andata in scena Catania-Napoli, una gara divertente per i tifosi accorsi allo stadio. I partenopei erano un avversario fuori portata per i siciliani e lo dimostra il risultato finale. Gli uomini di Rafa Benitez partono alla grande e chiudono la prima frazione di gioco sul 4-0: apre le danze Zapata al 16°, raddoppia Callejon al 25°, triplica Henrique al 40° e ancora Zapata al 43°. Nel secondo tempo gli uomini di Rolando Maran danno il tutto per tutto e si portano sul 4-2 con Monzon al 52° e Gyomber al 75°. Boateng è rimasto in panchina per tutta la gara.

Vergara, Jherson (Parma) – Partita ostica per il Parma di Vergara impegnato allo Juventus Stadium contro la capolista. Gli uomini di Conte sbrigano la pratica in mezz’ora grazie alle reti di Tevez al 25° e al 32°. L’ex bianconero Molinaro segna la rete della bandiera del Parma al 62°. Vergara non era tra i convocati di Roberto Donadoni.

Matri, Alessandro (Fiorentina) – Come anticipato nell’introduzione, la Fiorentina di Alessandro Matri ha perso 2-0 contro il Milan. Il bomber non ha giocato una buona partita, in ombra e decisamente sottotono nonostante sia stato comunque il più pericoloso dei suoi con tre tiri verso la porta all’attivo. Dopo un avvio spumeggiante, sembrerebbe aver convinto la dirigenza viola a non riscattarlo il prossimo giugno.

Salamon, Bartosz (Sampdoria) – La Sampdoria di Salamon non si ferma più e continua a vincere. Nel turno infrasettimanale la vittima sacrificale è il Sassuolo di Eusebio DI Francesco. Dopo solo un minuto passano in vantaggio i doriani con Sansone, ma il tempestivo svantaggio non spaventa i gli emiliani: infatti al 16° trovano la rete del pareggio con Longhi. Ci pensa Okaka però al 66° a spegnere i sogni di gloria del Sassuolo; il numero 9 blucerchiato segna e porta i suoi sul 2-1.

Nocerino, Antonio (West Ham) – Il West Ham batte in casa per 2-1 l’Hull City. Passano in vantaggio i padroni di casa con Noble al 26°, pareggiano gli ospiti con Jelavic ad inizio ripresa e l’autogol di Chester al 54° condanna alla sconfitta l’Hull City.

Didac, Vilà (Betis) – Il Betis di Didac Vilà ha vinto in trasferta contro il Levante per 3-1. Passano in vantaggio gli ospiti con Sevilla al 13° e pareggiano i padroni di casa con Diop al 26°. Al 70° Molina riporta i biancoverdi in vantaggio e al 77° Castro chiude definitivamente il match. L’ex terzino rossonero non era tra i convocati.

In serie B:

Ely, Rodrigo, Oduamadi, Nnamdi (Varese) e Verdi, Simone (Empoli) – “Derby rossonero” tra il Varese della coppia Ely-Oduamadi e l’Empoli di Verdi. Decide la partita proprio un ex rossonero, Oduamadi, che al 59° porta in vantaggio i padroni di casa segnando la rete dell’1-0. Il gol subito spiazza i toscani che fino a quel momento avevano dominato: gli uomini di Maurizio Sarri a questo punto si riversano in attacco, provando invano a pareggiare. Rodrigo Ely ha guidato magistralmente la difesa lombarda che ha opposto una gran resistenza ai ripetuti attacchi degli azzurri. Oduamadi ha giocato una grande partita: ha segnato e si è sacrificato per la causa. E’ andato spesso al tiro, è stato ammonito al 64° e stremato è stato sostituito da Zecchin al 70°. Che anche per lui, come per Paloschi, ci sia la possibilità di ritornare al Milan la prossima estate? Verdi ha giocato una buona partita fino alla rete del Varese, nell’assedio finale si è spento come si sono affievolite le possibilità di vittoria dell’Empoli.

Fossati, Marco (Bari) – Pareggio a reti inviolate tra Bari e Cesena. Davanti ai propri tifosi, Fossati ha giocato una buona partita risultando uno dei migliori tra i pugliesi. L’esterno rossonero è stato sostituito al 73° da Sciaudone.

Comi, Gianmario (Virtus Lanciano) – Sconfitta inaspettata per il Lanciano di Comi, 1-0 in casa contro il Crotone. Decide la gara il gol di Bernardeschi al 55°, i rossoneri hanno provato invano a pareggiare il match per i successivi trentacinque minuti. L’attaccante è stato il più pericoloso dei suoi, ma sfortunatamente non ha trovato la via della porta.

Lora, Filippo (Cittadella) – Il Cittadella di Lora perde in casa per 1-0 contro il Brescia, decide la rete di Zambelli al 70°. L’ex rossonero è stato sostituito da Di Donato al 72°, tutto sommato sufficiente la gara del numero 10 dei veneti. Lora sta recuperando la condizione ottimale e non ha ancora i novanta minuti nelle gambe.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl