Galliani Milan: "Affrontiamo l'Atletico nelle migliori condizioni"

Galliani: “A Madrid nelle migliori condizioni, non è impossibile. Un anno senza coppe ci può stare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il volo del Milan è pronto, la squadra alle 11 inizierà il viaggio verso Madrid: l’atterraggio è previsto per le 13.05 circa, poi nel tardo pomeriggio la conferenza di Seedorf prima e la rifinitura poi presso lo stadio “Calderon”. Aria di Champions, servirà l’impresa. Queste le dichiarazioni rilasciate alla stampa da Adriano Galliani, dalla Malpensa e riferite da Sky Sport 24, poco prima di imbarcarsi insieme a staff e giocatori.

Speriamo di tornare da Madrid con la qualificazione. Stasera andrò a cena con i miei amici Ancelotti e Florentino Perez e mi farò dire come battere l’Atletico…  Per domani sera saremo quasi al completo, abbiamo recuperato quasi tutti: giochiamo nelle migliori condizioni. I giocatori capiscano il valore di questa sfida. I Colchoneros sono una squadra tosta e dura da affrontare, soprattutto in casa: servirà combattere e battagliare“.

E ancora: “Europa League? Non la snobbiamo, ma non ci poniamo in queste condizioni: stiamo cercando di arrivare il più in alto possibile, non siamo né pallidi né arrossiti. E’ un anno così, tocca a noi come è successo negli anni scorsi e sta succedendo a Inter, Roma e Fiorentina. Succede, di sicuro fa male avere un distacco in classifica così esagerato rispetto alla Juventus, che però per vincere due scudetti ha fatto due settimi posti in campionato. Un anno senza Coppe ci può stare, ma speriamo di fare un bel finale di stagione, senza vittimismi sugli episodi. Balotelli? Ha ancora un pochino di dolore, come normale che sia, ma ci può convivere“.

Infine: “Quella di giocare male e vincere era una battuta, il Milan da 28 anni ha una filosofia precisa: ricercare il successo con il bel gioco, spesso è successo. Domani è difficile, non impossibile: nel 2007 facemmo 2 a 2 in casa col Bayern Monaco e poi andammo a vincere 2 a 0 da loro con Seedorf ed Inzaghi. Ci proveremo di sicuro. Seedorf? Nessun giudizio, ha 2 anni di contratto e pensa a fare il meglio“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy