Galliani: “Seedorf ha il nostro pieno sostegno. Non risponderò mai all’eroe Maldini. Kakà può andare via senza Champions…”

Queste le dichiarazioni rilasciate da Adriano Galliani, AD del Milan, a Sky Sport, prima di Milan-Chievo a San Siro.

Jorge Mendes a San Siro? Non sapevo fosse lui (ride)… E’ qui semplicemente per vedere la gara, niente di più. Effetto Galliani? Non esiste, è sempre lo stesso: quando va tutto bene forse si vede più, ma ci sono da 28 anni. Giovanni Galli ds? Non abbiamo ancora preso una decisione, vediamo. A fine campionato decideremo. Giovanni Galli è un milanista, un amico e con grande capacità di scouting. Sicuramente un ds l’anno prossimo arriverà”.

E ancora: “Maldini? Non risponderò mai a Paolo, chi è stato un eroe sul campo merita rispetto. Ma non ho mai detto che la figura del ds è superata. Spero e credo che Kakà resti al Milan. Ma non ho segreti, ha un clausola: se il Milan non parteciperà alla Champions League 2014-2015, Kakà potrebbe decidere di lasciare il Milan. Può deciderlo lui, non noi. Seedorf non è stato in discussione, ma ogni allenatore dipende dai risultati: la società lo sostiene in pieno. Non è mai stato delegittimato, ma servono le vittorie nel calcio. La società Milan c’è sempre stata, ma quando non arrivano i successi sembra che va male tutto… Non è così”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy