Kakà: "Siamo uniti"

Kakà: “Lo spogliatoio è unito, vogliamo rialzarci. La vicinanza di Berlusconi ci aiuterà. Mai pentito di essere tornato qui. Su Maldini…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ricky Kakà ai microfoni di XXL, programma in onda su Italia 1, ha rilasciato alcune dichiarazioni a qualche ora dalla sfida con la Lazio: “L’Olimpico è uno stadio che mi fa tornare in mente sempre grandi ricordi”.

Siamo uniti per uscire da questa crisi, lo spogliatoio è compatto. I momenti difficili fanno parte della vita: bisogna saperli affrontare perché è proprio in situazioni così che nascono nuove opportunità di crescita. Il Milan è sempre una grande squadra, torneremo presto a vincere. Lavoriamo perché questo succeda il prima possibile”.

Su Seedorf: “Clarence è tranquillo, ha tanta voglia di fare e lasciarsi alle spalle questo periodo. Così il gruppo: lo spogliatoio è unito, sappiamo che tocca a noi trovare la strada per dare una svolta positiva”.

Sulla sua stagione: “Io sto bene, a livello personale sono soddisfatto, sto segnando, sto aiutando i compagni, non ho problemi fisici: certo non sono felice per i risultati ma mai mi sono pentito di essere tornato”.

Chiusura dedicata alle parole di Maldini: “Paolo ha molta esperienza e ha espresso i suoi sentimenti che vanno comunque rispettati. Io posso dire ai tifosi di stare tranquilli e di starci vicini perché assieme ci rialzeremo. In più la presenza del presidente Berlusconi, con la sua esperienza, ci aiuterà tantissimo”. 

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy