Koke: “L’Atletico è la mia casa, potrei rimanere a vita”

Jorge Resurrección Merodio, noto come Koke, centrocampista dell’Atletico Madrid più volte accostato a vari club italiani (tra cui il Milan), nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista Minuto 116, ha giurato amore eterno ai colchoneros:

Ho un contratto lungo e non penso certamente all’addio. L’Atletico Madrid è la mia casa, potrei anche rimanerci a vita. Sono felicissimo della stima di mister Simeone, vorrei lavorare ancora per tanti anni insieme a lui, lo ammiro tanto”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy