Gazzetta, Maldini storico: “Hanno distrutto il mio Milan. Galliani si sente onnipotente”

Si prospetta una Gazzetta dello Sport infuocata quella che sarà in edicola tra qualche ora. La Rosea, infatti, mette in prima pagina le parole di Paolo Maldini, intervistato in esclusiva. “Hanno distrutto il mio Milan“, dice senza mezzi termini il grande capitano rossonero, che, poi aggiunge: “Dentro di me provo rabbia e delusione. Mi fa male che stanno buttando quanto costruito con fatica in dieci anni. Galliani si sente onnipotente. Barbara mi ha chiamato ma poi il nulla. Non esiste un progetto. Seedorf non ha colpe ma così rischia di bruciarsi“. Domani, su SpazioMilan.it, l’intervista completa.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy