Maldini Milan Seedorf-"Al Milan tutto è crollato,neanche Guardiola..."

Maldini insiste: “Al Milan tutto è crollato. Seedorf? Neanche Guardiola potrebbe fare miracoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Paolo Maldini ha fatto scalpore con la lunga intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport qualche giorno fa. Lo storino numero 3 ha parlato al mensile francese So Foot e ha confermato l’analisi disfattista del momento rossonero: “Una volta non c’era solo Galliani, c’era una sinergia di uomini che sapevano quello che c’è da sapere e c’erano gli investimenti di Berlusconi. Oggi tutto è crollato“.

Sul suo futuro in società: “Ho visto due volte Barbara Berlusconi lei mi aveva designato come il successore di Galliani per il settore tecnico, ma non ho più avuto notizie. Ero pronto, ma non se ne è fatto niente“. Per quanto riguarda Seedorf: “Clarence ha grande coraggio e personalità ma qui nemmeno Guardiola riuscirebbe a niente“.

Infine ancora su Galliani: “Quando Leonardo mi voleva a ogni costo come direttore sportivo Galliani disse ‘è una figura superata’. Non è vero. Se ti circondi di persone competenti fai meno errori. Facciamo l’esempio di Pirlo. Se l’allenatore arriva e dice: ‘Andrea è finito, non ne ho bisogno’, in società ci deve essere qualcuno che gli risponda ‘non è vero. Pirlo è un patrimonio della società, deve rimanere’. E ci saremmo evitati di fare un favore alla Juve“.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy