mario balotelli - Il rossonero finisce in un caso internazionale

Aereo malese scomparso: “Due viaggiatori sospetti sembravano Balotelli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Singolare affermazione da parte del capo dell’aviazione civile malese Azharuddin Abdul Rahman a proposito dei due viaggiatori sospetti, fermati con passaporti rubati sul volo della Malaysia Airlines sparito sabato notte.

Somigliavano a Mario Balotelli“, ha spiegato il responsabile della sicurezza nel corso di una conferenza stampa nella quale ha smentito che i due avessero fattezze asiatiche. Proprio quando i cronisti hanno insistito per avere un identikit dei sospetti, Azharuddin Abdul Rahman ha chiesto: “Conoscete quel calciatore che si chiama Balotelli?”.

Il paragone ha scatenato l’ilarità tra i presenti. E sui social network la notizia impazza. Sull’aereo c’erano 227 passeggeri e 12 membri dell’equipaggio sul volo che da Kuala Lumpur stava dirigendosi verso Pechino e che ha perso i contatti con la torre di controllo. Il velivolo è scomparso nello spazio aereo del Vietnam.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy