Balotelli: "Ho preso l'ammonizione senza motivo, servirebbe avere maggiore dialogo con gli arbitri". Le sue parole a Sky e Premium

Balotelli: “Ho preso l’ammonizione senza motivo, servirebbe avere maggiore dialogo con gli arbitri”. Le sue parole a Sky e Premium

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Balotelli a tutto campo dopo la gara vinta 2-0 sul campo della Fiorentina.

SKY

“Io sinceramente non ho letto i giornali in questo periodo, ma non si mette in discussione qualcuno dopo due gare perse. Posso dire che non c’è alcun nervosismo nel gruppo, che è fantastico e unito. Certo, non ci aiuta il pensiero di uscire dalla Champions League e rischiare di non andare in Europa l’anno prossimo. Voi dite che non vado nemmeno ai Mondiali, ma il mio parere non vengo a dirvelo. Ci vuole fortuna e io ci tengo tanto”.

MEDIASET PREMIUM

“Dedico la vittoria a Claudio Lippi che è scomparso un anno fa. Per un attaccante non è stata una partita bellissima, ma sacrificarsi per la squadra è la cosa migliore e se serve si deve fare. Voglio far gol su azione ed infatti mi sono arrabbiato con Honda ne primo, ma l’importante è segnare, che si con punizioni o con rigori. L’arbitro è stata la persona che mi ha provocato di più in campo, con lui non si poteva avere un dialogo. Io sono stato ammonito senza dire parolacce, mi è sembrata una situazione un po’ stupida. Nello spogliatoio c’è un gruppo unito, che sta sempre insieme, poi è ovvio che chi parla la stessa lingua si frequenti un po’ di più. Faremo di tutto per arrivare in Europa, daremo il massimo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy