CALCIOMERCATO/ Milan, dalla Germania: interesse per Firmino

Il nome nuovo per l’attacco, in casa Milan, è quello di Roberto Firmino. Stando a quanto riportato dalla Bild, la punta esterna dell’Hoffenheim avrebbe convinto i vertici della società di Via Aldo Rossi, pronti a fare sul serio in vista della sessione estiva di mercato.

Classe 1991 e alto 181 cm per 76 kg, il laterale offensivo brasiliano annovera nel proprio repertorio caratteristiche quali la rapidità, la resistenza, l’esplosività, il cambio di passo, l’inclinazione all’uno contro uno, la tendenza ad accentrarsi per tentare la conclusione dalla distanza e la propensione verso il ripiegamento. Si esprime al meglio come esterno d’attacco nel 4-3-3, ma può essere schierato anche come trequartista in un 4-2-3-1 o come seconda punta in un 4-3-1-2.

Per aggiudicarsi Firmino, però, il Milan deve superare due importanti ostacoli. Il primo è rappresentato dal cartellino del giocatore che, visto il buon rendimento messo in scena durante la stagione in corso, dovrebbe aggirarsi attorno ai quindici milioni. L’altro fattore riguarda la concorrenza: alcune squadre di prima fascia, Liverpool e Chelsea su tutte, sono pronte ad avanzare offerte concrete e ad agire con decisione. Il gioco vale davvero la candela? Riuscirà il Milan a spuntarla?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy