Noce riserva anche al West Ham: quale futuro per lui?

Approdato al West Ham durante la sessione invernale di mercato per rilanciarsi, Antonio Nocerino sta disattendendo le aspettative. Al momento, con la maglia degli Hammers, il centrocampista campano ha giocato soltanto quattro spezzoni di partita e ha collezionato un misero totale di cinquantadue minuti. Troppo poco, insomma, per poter lasciare il segno nella competitiva Premier League.

Il Nocerino che correva alla follia, che recuperava una marea di palloni, che vinceva contrasti su contrasti, che lottava in ogni circostanza, che si inseriva a più non posso e che non aveva paura a tentare la conclusione dalla media distanza rappresenta ora un lontano ricordo. E il piccolo West Ham, che staziona al decimo posto del campionato inglese, può fare a meno di lui con massima tranquillità.

Che dire, a fine stagione, per Antonio si prospetta un triste ritorno al Milan. Sì, perché Noce non rientra nei piani di Clarence Seedorf, che l’aveva gettato nella mischia -con pessimi risultati- in occasione della partita valida per i quarti di finale di Coppa Italia. La società di Via Aldo Rossi riuscirà a trovargli un’altra destinazione o sarà costretta a tenerlo e a cercare di rigenerarlo?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy