Perin: “Genoa, la mia big. El Shaarawy? È quasi pronto e stupirà tutti”

Il portiere del futuro. Convocato da Prandelli per lo stage della Nazionale, protagonista nel Genoa e con addosso gli occhi del Milan. Sulle pagine dell’Avvenire, così Mattia Perin: “Io in una grande? Fa piacere essere considerato, ma io in una grande ci sono già“.

Il Genoa – spiega il baby portiere – è grande in tutto, a cominciare dal pubblico. La spinta dei nostri tifosi non l’ho avvertita in nessuno degli stadi delle grandi”.

Su El Shaarawy, di cui è amico dai tempi della Primavera rossoblù: “Stephan è un amico vero con cui sono sempre in contatto. È quasi pronto per il rientro, riuscirà a stupire ancora. El Shaarawy e Balotelli sono due fenomeni, tra i pochi in questo momento nel nostro calcio”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy