Petagna: "Scappai all'Inter, ora sono felice"

Petagna: “Scappai dal convitto per l’Inter, ma grazie al mio agente ora sono qui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrea Petagna racconta un retroscena sul suo passato. Intervistato da SportWeek il giovane attaccante rossonero, spiega: “Durante i primi mesi di Milan lascio il convitto, vado alla sede dell’Inter e dico che volevo parlare con qualche dirigente perché volevo andare a giocare da loro”.

La segretaria mi rispose che dovevo andare ad Interello. Esco, chiamo un amico che gioca coi nerazzurri e gli chiedo la strada. Torno al convitto, preparo la borsa e vado in stazione”.

Poi il colpo di scena che lo fa tornare milanista: “Là, un attimo prima che prendessi il treno, viene a recuperarmi Giuseppe Riso, il mio procuratore, e mi riporta indietro. Al Milan che è casa mia. Qui adesso mi alleno con gente forte”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy