Pozzo Milan Udinese - Le parole del presidente dei bianconeri

Pozzo: “Ho visto un Milan in forma, vittoria importante. Su Scuffet…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La sua Udinese ha conquistato 3 punti importantissimi contro un Milan sempre più in difficoltà. Il presidente bianconero Gianpaolo Pozzo ha dato fiducia allo storico tecnico Guidolin e gli ha dato tempo per compattare il gruppo concedendogli un ritiro extra. Il patron ha parlato nel post partita di Udinese-Milan.

SKY SPORT

Ritiro? Troppo semplice risolvere i problemi così, la questione è che questa è una squadra che ha qualità: la stessa dell’anno scorso, più qualche giocatore importante in più. Non so cosa sia successo quest’anno, forse si sono demotivati e sgonfiati. Ora, arrivati sull’orlo del burrone, si sono dimostrati grandi, come l’anno scorso. Qui è tutto tranquillo, l’ambiente è sano e sereno e magari alla domenica non si sente l’aria di battaglia. Guidolin? È perfetto, ha detto che odia i ritiri ma so bene che non è questa la medicina giusta, ma rimane l’unica soluzione possibile al momento. Ho visto un grande Milan, in palla, difficile da affrontare: i giocatori si sono dimostrati bravi. I conti non tornano, visto che la scorsa domenica abbiamo perso 3 a 0 contro il Cagliari… Di Natale può giocare ancora per 3 anni, tranquillamente: secondo me hanno sbagliato all’anagrafe…“.

MEDIASET PREMIUM

“Ritiro? Lo rifarei a vita fosse sempre così. La squadra, arrivata sull’orlo del burrone, ha capito. Bisogna lavorare duro, un po’ incattiviti poi si affrontano le partite come si deve. Con Guidolin ci conosciamo da tanti anni ed è tutto pianificato. I giovani a volte non capiscono che davanti a tutte le squadre bisogna far bene. Con il Mister c’è un contratto lungo, c’è qualche diversità di vedute ma con rapporti sempre coordiali. Ha figli ed è contrariato per i ritiri, però quando sei al capolineo cosa devi fare? Certo, non risolve i problemi. La squadra è importante, non abbiamo venduto nulla ma lottiamo per la salvezza. Questo non lo accetto e non lo dovrebbero accettare nemmeno loro. Cuadrado? Sta facendo molto bene, è uno dei giocatori più importanti. Lo abbiamo in comproprietà, siamo in ottimi rapporto con i Della Valle. Precedenza a loro, spero che si tengano il giocatore. Vedo una cosa tranquilla, possiamo affrontare la situazione con tranquillità. La Fiorentina ha amibizioni, credo lo tenga. Ma è un discorso che devono fare loro”.

TWITTER

Scuffet mi riempie di grande soddisfazioni. Decide il mister cosa farà in futuro, ma è un portiere importante“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy