Reja: “C’è grande rammarico per non aver ottenuto il successo”

Queste le parole di Edy Reja nel post-partita di Lazio-Milan.

SKY SPORT

“Abbiamo creato buone opportunità, ma non le abbiamo concretizzate. Ci sono state un po’ di difficoltà per trovare soluzioni davanti, ma la prestazione dei miei giocatori è stata ottima prestazione, mi conforta. Loro hanno avuto qualche problema in settimana, noi abbiamo i nostri. Nel primo tempo abbiamo avuto qualche titubanza, poi abbiamo riacquisito ritmo e nel secondo tempo meritavamo di vincere la gara. Il Milan ha fatto gol su deviazione e si è reso pericoloso su punizione. Noi sulla destra, dove Kakà si accentrava, siamo stati poco convinti soprattutto nel primo tempo. Arrivavamo sul fondo, ma raramente mettevamo le palle in mezzo”.

MEDIASET PREMIUM

Loro sul piano del palleggio hanno fatto qualcosa in più,  noi abbiamo avuto timore. Nel secondo tempo abbiamo creato opportunità e resta il rammarico di non aver vinto. È un po’ di tempo che stiamo facendo buone prestazioni. Sono soddisfatto. Klose? Ha esperienza e struttura fisica importante, fa anche assist ovviamente è mancato. Lo stesso Keita però ha fatto bene, ma è più esterno. Non siamo stati molto freddi, avremmo potuto vincere. Il pubblico? È stato surreale soprattutto nel primo tempo, ma grazie ai tifosi per esserci stati vicini soprattutto nel secondo tempo. Voglio dire però che questa squadra merita l’affetto del pubblico. Vogliamo lottare per qualche obiettivo, almeno l’Europa League. Lo schiaffo di De Jong su Konko? Andava punito perché era volontario”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy