Sacchi: “Tifosi, non siate ingrati. Seedorf? Non è un mago”

Arrigo Sacchi, ai microfoni di Fox Sports, torna a parlare della situazione del Milan: “In società c’è confusione ed ingratitudine da parte dei tifosi, devono avere pazienza verso un club che negli ultimi 25 anni ha ottenuto successi come nessun altro nel mondo”.

Seedorf? “L’allenatore non è un mago, ma un professionista che può essere più o meno bravo, deve avere dei giocatori funzionali alla sua idea di calcio. Galliani è uno dei migliori dirigenti al mondo. Sa come uscire da questa situazione, anche se con alcuni acquisti ha messo a dura prova la sua intelligenza, a volte prendendo giocatori non affidabili o senza un minimo comune denominatore, così poi diventa difficile per tutti”.

“Ora Berlusconi – chiude – è fondamentale: deve dare input chiari per evitare sovrapposizioni nei compiti societari”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy