SM VIDEO/ Giornata dei Giusti, Seedorf a SM: "Basta razzismo, sì ad integrazione e rispetto. La foto di Balotelli? Non ne so niente"

SM VIDEO/ Giornata dei Giusti, Seedorf a SM: “Basta razzismo, sì ad integrazione e rispetto. La foto di Balotelli? Non ne so niente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal nostro inviato, Christian Pradelli

Presente alla Giornata Europea dei Giusti, al Parco Montestella di Milano, Clarence Seedorf si è fermato a parlare con i giornalisti. Queste le sue dichiarazioni:

“Questa iniziativa dà molto a questa città. Mandela? Felice di averlo conosciuto e di aver capito i suoi messaggi per pensare come portare avanti la vita. Sono strumenti da usare nella vita per permettere ai nostri figli di crescere. E così succede nello sport: dev’essere un obiettivo comune per migliorare”.

Sul razzismo: “Dobbiamo smetterla di parlare di razzismo, sì ad integrazione, collaborazione, al rispetto reciproco. Nessuno nasce razzista. I bambini col pallone giocano e non pensano al colore della pelle, tutti nascono col cuore pulito. Ognuno può cercare col proprio cuore di migliorare il mondo. Ho giurato di continuare a portare avanti i messaggi di crescita nello sport, non solo libri scolastici che ci fa crescere. È lo sport che ci fa crescere e ci fa raggiungere i nostri obiettivi. I libri certo che dobbiamo studiarli per ottenere i titoli e accrescere la cultura, ma poi c’è anche la vita e per gestire le nostre emozioni lo sport è fondamentale. C’è bisogno di insegnanti che diano questi valori. Io mi auguro di continuare attraverso la mia posizione a portare avanti questi valori di vita importanti, tutti possiamo cambiare un po’ il mondo e migliorarlo”.

Chiosa finale su Balotelli e il “caso ping-pong” nato da una foto pubblicata sul suo profilo Twitter: “Nessuno nasce razzista, tutti i bambini nascono con un cuore pulito e dobbiamo cercare di tenerlo più pulito possibile. Balotelli? Non so niente, oggi siamo qui per qualcosa di molto bello, Milano ha avuto l’onore di fare questa iniziativa e tutti voi dovreste essere orgogliosi di quest’iniziativa che è simbolicamente molto importante”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy