Tassotti: “Ci crediamo, ma non possiamo sbagliare nulla. Proveremo ad allargare il gioco”

Nell’immediato pre-partita del Vicente Calderon, i microfoni di Mediaset Premium hanno intercettato l’allenatore in seconda dei rossoneri, Mauro Tassotti: “Dobbiamo stare attenti, proveranno ad aggredirci ma non dobbiamo dargli occasioni perché diventano pericolosi. Dobbiamo tenere il più possibile la partita in equilibrio. Basta il cuore? No, ma senza non si va da nessuna parte. Tutti vogliono giocare queste partite. L’Atletico è forte, ma nella gara d’andata abbiamo visto che possiamo giocarcela. Ci crediamo, la partita d’andata ci ha dato conferme positive“.

Ancora Tasso: “Profumo imprese? Lo sapeva Arrigo Sacchi, per me è difficile dirlo. Per l’ambiente e il tipo di squadra che abbiamo davanti sarà difficile. Non dobbiamo sbagliare. Dovremo esere bravi a marcare Diego Costa, soprattutto quando abbiamo la palla nella nostra metà campo. Loro sono bravi a rubare palla“.

Tassotti a Sky Sport: “Poli è un giocatore che sa giocare in mezzo al campo. E’ molto dinamico ed è bravo ad inserirsi, dovrà giocare con le sue caratteristiche, magari meno alto delle scorse partite. I giocatori dell’Atletico sono bravi nelle palle inattive, ma sappiamo di dover stare molto attenti. Hanno giocatori molto importanti, cercheremo di non giocare troppo centrali ma piuttosto di allargarla“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy