Segui con noi il live di Udinese-Milan

Scherzetto Di Natale: al “Friuli” quanti passi indietro, 1-0 Udinese

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal nostro inviato al Friuli, Luca Feole 

Il Milan si avvicina alla sfida di Champions con una sconfitta, la seconda consecutiva, e pochissime note liete. Al “Friuli” basta un gol al minuto 66 del sempre presente Totò Di Natale a mandare k.o un Diavolo mai arrembante. Il baby Scuffet blinda la porta prima a Pazzini e poi ad Essien. Nemmeno l’entrata di Taarabt e Balotelli dà la scossa alla squadra di Seedorf che perde 1 a 0. Un Carnevale molto poco divertente per i rossoneri.

LA CRONACA DELLA GARA

93′ – Finisce qui ad Udine: vince l’Udinese grazi al gol di Di Natale nel secondo tempo

90′ + 3′ – Solo recupero

90′ – Colpo di testa di Honda che va sul fondo

88′ – Esce Pereyra, dentro Basta

87′ – Duello Zapata-Muriel, va a terra l’attaccante dell’Udinese ma Russo lascia correre

85′ – Destro di Super Mario su punizione, facile per Scuffet

84′ – Dentro Badu, fuori Pinzi

83′ – Prova Taarabt a dare la scossa, steso da Pinzi

77′ – Campo per Muriel, Emanuelson non prende ma Abbiati intercetta il tiro

76′ – Colpo di testa di Essien, Scuffet è insuperabile

76′ – Dentro Muriel, fuori Di Natale

75′ – Imbucata di Balotelli per Pazzini, Scuffet capisce tutto ed esce in anticipo

74′ – Sinistro a giro di Allan, Udinese a qualche centimetro dal 2 a 0

74‘ – Punizione di Di Natale che questa volta sbaglia misura

70′ – Fuori Muntari, dentro Taarabt

69′ – Prende palla Balotelli che va via a Pinzi di forza: tiro sopra la traversa

66′ – GOL DELL’UDINESE: DI NATALE. Bruno Fernandes, Pereyra, Di Natale: azione tutta palla a terra e Milan che si fa trovare impreparato

64′ – Di Natale morbido per Pereyra sul secondo palo, il colpo di testa dell’attaccante dell’Udinese finisce fuori

62′ – Subito punizione battuta da Balotelli: palla dentro, non ci arriva nessun rossonero

62′ – Dentro Balotelli, fuori Robinho

60′ – Leggerezza di Mexes che regala una super occasione all’Udinese

59′ – Destro di Montolivo, c’è Pazzini sulla linea della conclusione ma il numero 11 non riesce a stoppare

56′ – Fuori Birsa, dentro Essien

54′ – Diagonale preziosa di Honda che chiude su Gabriel Silva

54′ – Montolivo dentro, Honda non ci arriva

52′ – Prezioso Zapata che chiude bene sull’out sinistro dove c’è Pinzi

50′ – Giallo per Mexes che frena un’azione pericolosa dell’Udinese

49′ – Mario Balotelli si alza dalla panchina, inizia il suo riscaldamento

48′ – Colpo di testa di Robinho sotto misura, ancora ottimo intervento di Scuffet che nega il gol al brasiliano

46′ – Pericoloso Pinzi in zona centrale, risolve Robinho

46′ – Inizia il secondo tempo allo stadio Friuli di Udine. Nessun cambio nelle due formazioni

 

46′ – Finisce qui il primo tempo di Udinese-Milan. Partita bloccata sullo 0 a 0 con occasioni da un parte e dall’altra. Tanta fatica da parte della trequarti rossonera, in evidenza De Sciglio sulla corsia destra.

45′ + 1′ – Ancora 60 secondi

43′ – Indicazioni di Seedorf a Birsa e Honda

39′ – Stop e tiro di Di Natale, palla che sbatte sulle gambe di Mexes e finisce fuori

38′ – Ancora Montolivo che questa volta da calcio piazzato cerca Honda, il giapponese, disturabato da Pinzi, non arriva sul pallone

34′ – Lancio di Montolivo che per pochi centimetri non trova Honda

33′ – Destro da fermo di Robinho, Scuffet in due tempi

32′ – Cambio di fronte col tentativo di rovesciata fallito da Di Natale

31′ – Sovrapposizione di De Sciglio, cross per Pazzini ma Scuffet si supera e salva il risultato

30‘ – Calcio d’angolo di Honda, la palla rimbalza e arriva a Zapata che di testa, in volo, manda a lato

30′ – Sinistro di Birsa che prova a farsi vedere, conclusione deviata in angolo

25′ – Honda apre per l’inserimento di Muntari, anticipato

24′ – Destro anche di Robinho, deviato in angolo

23′ – Destro da fuori per Di Natale, c’è la potenza non la precisione

22′ – Va Robinho che prova il doppio passo ma trova sulla sua strada ancora Allan

17′ – Ammonito anche De Sciglio che salta la prossima partita

15′ – Punizione Udinese, Abbiati esce d’anticipo su Widmer che era pronto alla deviazione

13′ – Altro cross di De Sciglio che sul secondo palo trova Pazzini, testa e forse anche mano, ma la palla esce dallo specchio della porta

13′ – Fernandes lancia per Di Natale, ma Mexes intuisce

11′ – Giallo anche per Fernandes che ferma Emanuelson in maniera fallosa

10′ – Giallo per Muntari che stende Pinzi senza pensarci troppo

4‘ – Cross di De Sciglio, svetta Pazzini ma manda alto sopra la traversa

3′ – Palla persa poco prima della linea di centrocampo, Pereyra intercetta e si presenta da Abbiati che con un grande intervento sventa il pericolo. Poi Emanuelson, con Di Natale in agguato, mette in angolo

2′ – Prova Robinho in velocità, ma Allan è attento e chiude bene

1′ – Inizia qui, calcio d’avvio battuto dal Milan

LE FORMAZIONI UFFICIALI

UDINESE: Scuffet; Bubnjic, Heurtaux, Domizzi, Gabriel Silva; Pinzi, Allan; Widmer, Fernandes, Pereyra; Di Natale.

A disposizione: Brkic, Kelava, Naldo, Neuton, Basta, Yebda, Badu, N. Lopez, Zielinski, Maicosuel, Muriel. Allenatore Francesco Guidolin.

MILAN: Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Emanuelson; Montolivo, Muntari; Honda, Birsa, Robinho, Pazzini.

A disposizione: Amelia, Coppola, Abate, Zaccardo, Silvestre, Constant, Essien, Saponara, Kakà, Taarabt, Balotelli. Allenatore Clarence Seedorf.

PRE PARTITA

17.40 – Durante il riscaldamento qualche problema per Totò Di Natale che prova a stringere i denti.

17.35 – Squadre in campo per il riscaldamento.

17.30 – Sorrisi da parte dei “panchinari” di oggi: da Saponara a Balotelli, passando per Kakà.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Udinese: Scuffet; Naldo, Heurtaux, Domizzi, Gabriel Silva; Badu, Allan; Basta, Pereyra, Fernandes; Di Natale.

Milan: Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Emanuelson; Muntari, Montolivo; Birsa, Honda, Robinho; Pazzini.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy