zaccardo: dichiarazioni zaccardo

SM VIDEO/ Zaccardo: “Questo gruppo ha qualità, dobbiamo solo trovare continuità”. Le parole a Sky e Milan Channel

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

GUARDA IL VIDEO DI SPAZIOMILAN.IT!

Al termine della gara contro il Chievo, Cristian Zaccardo ha rilasciato queste dichiarazioni.

SKY SPORT

C’era bisogno di una risposta del gruppo dopo la contestazione dei tifosi. In ritiro abbiamo fatto un grande lavoro ed ottenuto risultati, adesso le cose sembrano stia cambiando. Ora dobbiamo dimostrare che questo non è solo un caso, avanti così. Con Seedorf c’è sempre stato un confronto chiaro ogni settimana, dobbiamo dare sempre tutto quello che abbiamo”.

MILAN CHANNEL

“Non è facile sempre farsi trovar pronto, l’ultima gara l’avevo giocata un mese fa, ma per fortuna abbiamo vinto. Ora siamo contenti e penso che i tifosi vogliano vedere sempre un Milan così e infatti ci hanno applaudito. Abbiamo passato un momento di difficoltà, ma ci siamo uniti, confrontati. Le qualità questo gruppo le ha, dobbiamo solo trovare continuità di risultati e recuperare posizioni in classifica. Ripartiamo da qua e niente, dal prossimo anno cercare di qualificarci per la Champions. La prestazione è importantissima e dobbiamo renderci conto che i mezzi per far bene li abbiamo. Mancano poche partite alla fine e cerchiamo di vincerle quasi tutte. Nelle ultime partite si è visto un miglioramento in difesa e questo vuol dire che ci stiamo applicando e dobbiamo continuare così, col lavoro quotidiano e stando uniti. Dobbiamo recuperare le energie, magari si recupera qualche infortunato e avendo una settimana piena di lavoro possiamo dedicarci a quei particolari che non abbiamo potuto allenare in questi giorni avendo giocato 3 partite“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy