Zaccheroni: “Le difficoltà di Honda non sono colpa sua”

Alberto Zaccheroni torna a parlare di calcio italiano e in particolare di Milan. Così il tecnico del Giappone per GazzettaTv: “Conosco la realtà italiana, non quella del Milan. Conoscevo la situazione rossonera di 15 anni fa, i miei tempi, ora però le cose sono cambiate. E’ una stagione particolare per il Milan sia per la società che per la squadra visto che hanno cambiato allenatore”.

Poi su Honda, che lui stesso aveva consigliato a Galliani: “Inevitabilmente per un giocatore come lui che va a giocare in un squadra così ci sono difficoltà da superare. Lui ha buone qualità, è un giocatore importante, serio e professionale. Credo e spero che supererà le difficoltà che comunque non dipendono da lui, è solo capitato in un momento particolare“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy