Barbara, malumori e rettifiche: prosegue il suo iter rossonero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In merito a quanto fatto trapelare dall’Agenzia Adnkronos, in base a quanto raccolto da SpazioMilan.it, Barbara Berlusconi smentisce categoricamente di essersi “stufata” della sua giovane carriera rossonera: l’ad non ha mai fatto trapelare alcun malessere nemmeno alle “persone a lei vicine“. Di seguito, il dispaccio dell’agenzia.

Milano, 30 apr. (Adnkronos) – A quattro giorni da Milan-Inter, delicato derby per conquistare un posto in Europa, che andrà in scena domenica sera a San Siro, dopo le indiscrezioni legate al futuro dell’allenatore Clarence Seedorf, sono tanti i problemi in casa rossonera. Tra spifferi e tensioni continuano le fibrillazioni all’interno del club, con l’amministratore delegato Barbara Berlusconi, che, a quanto apprende l’Adnkronos, si sarebbe sfogata con persone a lei vicine, confessando di essersi ‘stufata’ del suo lavoro.

I malumori di Barbara Berlusconi potrebbero essere legati anche al ‘flop’ del suo viaggio tra Asia e Medio Oriente alla ricerca di nuovi partner, con Fly Emirates, attuale main sponsor della società rossonera, piuttosto insoddisfatto per la stagione del Milan, che sicuramente non disputerà la Champions League, e quasi certamente sarà senza Europa, il prossimo anno. Eventualità che potrebbe mettere a rischio il rinnovo del ricco accordo.