Ag. El Shaarawy: “Stephan sta bene, il peggio è alle spalle. Le voci di mercato? Il Milan non vuole cederlo”

el shaarawy (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stephan El Shaarawy è quasi pronto: tra poco lo rivedremo in campo con la maglia della Primavera e, subito dopo, con quella della prima squadra. Il Milan conta molto su di lui, consapevole che il suo talento potrà farsi valere già dalla prossima stagione. Nel frattempo, però, il mercato lo rende protagonista, accostandolo a vari club italiani tra cui Napoli e Torino. Ne ha parlato il suo agente-fratello, Manuel El Shaarawy, in esclusiva ai microfoni del Sussidiario:

“Ora sta finalmente bene, si allena e gioca con la Primavera. Il peggio è alle spalle, vuole solo tornare al massimo della forma. La sua condizione fisica è ottimale, nel week-end giocherà ancora con la Primavera, poi vedranno insieme al tecnico Seedorf come bisognerà procedere. Stephan non vede l’ora di poter aiutare il Milan e Seedorf. Il modulo tattico potrebbe esaltare le sue qualità”.

E ancora: “Il Milan è mancato tanto a Stephan che non vede l’ora di aiutare i compagni. Non posso dire se El Shaarawy è mancato al Milan, sarebbe inelegante nei confronti del tecnico e dei compagni. Le voci di mercato? Ci sono degli interessamenti perché Stephan è un grande talento e piace a molti club. Ma la realtà è solo una: il Milan non vuole cedere un giocatore come El Shaarawy”.