Europa League, ora il Milan ci crede davvero: il calendario

L’Europa si scopre, il calendario sorride e quel derby nel mirino…


Il Milan, battendo il Catania, ha ottenuto un piccolo record stagionale: mai prima d’ora infatti i rossoneri avevano vinto per quattro partite consecutive. 12 punti che, a conti fatti, hanno portato la squadra di Seedorf a tre lunghezze dal 6° posto, occupato attualmente dal Parma di mister Donadoni. E pensare che poco più di un mese fa la rimonta aveva assunto le sembianze di un miraggio molto lontano, su un orizzonte ricoperto da contestazioni e fischi. La 33esima giornata si concluderà questa sera con Udinese-Juventus, mancano dunque 5 partite al termine del campionato e la rincorsa all’Europa League si fa ancora più interessante.

– Quota 53 punti

Sampdoria-Inter è stata una partita calda, caldissima, come ci si poteva aspettare, considerati fattori quali la lotta per l’Europa e..fattori personali (evidente il riferimento alla coppia Maxi Lopez-Icardi). I nerazzurri hanno sofferto moltissimo nel primo tempo, salvo passare comunque in vantaggio con Icardi; vittoria messa in cassaforte nella seconda frazione con Samuel, ancora Icardi e Palacio. Ora il 5° posto appartiene alla squadra di Mazzarri che, nelle prossime ed ultime 5 partite, se la vedrà col Parma al Tardini, Napoli, il Milan (in trasferta), con la Lazio ed infine a Verona con il Chievo. Un calendario non proprio facile e chi sta dietro potrebbe approfittarne, a meno che Hernanes e compagni non diano continuità alla vittoria di Marassi.

– Quota 51 punti

Al sesto posto troviamo il Parma che nelle ultime partite (a parte la vittoria contro il Napoli firmata Parolo, la settimana scorsa) ha perso un po’ di lucidità e di continuità soprattutto. I gialloblù hanno pareggiato a Bologna, contro i rossoblù in piena corsa salvezza. Ed alla prossima giornata al Tardini sarà la volta dello scontro diretto contro l’Inter: una vittoria potrebbe far crescere ancor più il morale dei vincitori, così come incrementare le speranze di chi rincorre. Dopo la sfida con i nerazzurri, il Parma volerà in Sardegna a giocarsela con il Cagliari, poi Sampdoria in casa, un altro scontro diretto a Torino con i granata ed a chiudere il Livorno.

– Quota 48 punti

Tre le squadre che fanno della speranza uno dei motivi per acciuffare un posto in Europa: Torino, Milan e Lazio. La squadra di Ventura ha ottenuto una preziosissima vittoria contro il Genoa di Gasperini grazie alla coppia d’oro Immobile-Cerci che, fra il 90’ ed il 92’, hanno ribaltato lo 0-1 di Gilardino di pochi minuti prima. Ora un calendario tutt’altro che semplice per il Toro: Lazio in trasferta, Udinese, a seguire Chievo Verona fuori casa, poi lo scontro diretto con il Parma e l’ultima a Firenze. Sul fronte Milan invece, la prossima partita dovrà gioco forza portare alla quinta vittoria consecutiva: a San Siro arriva il Livorno, avversario che lotta per non retrocedere ma abbordabile rispetto alle due squadre che seguiranno: Roma all’Olimpico e l’Inter nel derby; poi trasferta contro l’Atalanta e l’ultima in casa con il Sassuolo. Calendario non facile anche per la Lazio (per la cronaca uscita sconfitta ieri a Napoli): la prossima sarà contro il Torino in casa, trasferta a Livorno, poi Verona all’Olimpico, scontro diretto con l’Inter a San Siro ed ultima contro il Bologna.

– Quota 46 punti

Le ultime due squadre che potenzialmente possono ambire ad un posto in Europa sono Atalanta e Verona. Gli orobici hanno subito una sconfitta contro la Roma di Garcia sabato sera, cosa che non cancella minimamente l’ottimo campionato disputato fino ad ora; Denis e compagni se la vedranno con il Verona proprio nella prossima giornata, a Bergamo. Poi ancora in casa col Genoa, trasferta a Torino con la Juventus, un altro possibile scontro diretto con il Milan in casa e si chiude a Catania. Per quanto riguarda il Verona, dopo la rocambolesca sconfitta subita contro la Fiorentina, ci sarà appunto la trasferta contro i nerazzurri di Colantuono, la sfida con il Catania in casa, poi a Roma contro la Lazio, Udinese al Bentegodi e ultima a Napoli.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl