Europa League: adesso il Milan ci può credere davvero

Da miraggio a possibilità concreta: la corsa all’Europa League è viva


Dopo la sconfitta casalinga contro il Parma, in molti avevano già suonato, nemmeno tanto a torto, il de profundis: il Milan era infatti scivolato a -11 dal sesto posto, l’ultimo valido per la qualificazione Europa League. Nel giro di sole 4 partite, la situazione risulta essere estremamente cambiata, con i rossoneri che potrebbero addirittura puntare al quinto posto, ora distante solo 8 punti, aspettando la sfida di stasera. Ecco il calendario fino alle 36° giornata, delle squadre impegnate nella lotta per l’Europa League.

Quota 50 punti

L’Inter, attualmente quinta, ha raccolto la miseria 3 punti in 4 gare ed è alle prese con un calendario tutt’altro che semplice: i nerazzurri affronteranno nelle prossime gare la Sampdoria e Parma in trasferta, Napoli in casa e poi ci sarà il derby da giocare in trasferta. La squadra di Mazzarri appare in netto calo ed ipotizzare un finale di campionato in crescendo, pare alquanto azzardato. A pari punti con i nerazzurri, c’è il sorprendente Parma, quinto a pari merito, reduce dalla vittoria casalinga contro il Napoli. I gialloblù nelle ultime 5 partite (incluso anche il recupero contro la Roma) hanno totalizzato 4 punti e ad attenderli c’è un calendario: due trasferte contro Bologna e Cagliari, inframmezzate dalla sfida casalinga contro l’Inter, poi la Sampdoria in casa. La sensazione, è che gli uomini di Donadoni, nonostante gli ultimi altalenanti risultati, possano restare fino alla fine in corsa per un posto in Europa League.

Quota 48 punti

La Lazio ha conquistato nelle ultime 7 punti nelle ultime 4 partite e nelle prossime partite è attesa da un calendario piuttosto impegnativo: Napoli al San Paolo, Torino in casa, Livorno in trasferta e Verona all’Olimpico. Gli la squadra allenata da Reja è in assoluto quella che più sfugge a pronostici, con risultati talvolta sorprendenti in positivo ( come la vittoria di Firenze), altri in negativo ( come la sconfitta casalinga contro l’Atalanta).

Quota 46 punti

Dopo ben 4 sconfitte consecutive, il Verona sembra aver ritrovato, nelle ultime 2 sfide, la brillantezza di inizio stagione. Ad attendere gli uomini di Mandorlini c’è però un calendario tutt’altro che semplice: si comincia con la sfida casalinga contro la Fiorentina, poi si prosegue con la trasferta di Bergamo contro l’Atalanta, Catania in casa e Lazio in trasferta. Il Verona pare aver un po’ mollato una volta raggiunta quota 40, un calo che ha forse pregiudicato l’ottimo cammino in campionato. A pari punti con gli scaligeri, troviamo l’Atalanta reduce dalla sconfitta casalinga contro il Sassuolo, sconfitta che ha messo fine alla straordinaria serie di 6 vittorie consecutive. I ragazzi di Colantuono sono attesi da un arduo calendario: sfida esterna contro la lanciatissima Roma, gara casalinghe  contro il Verona e Genoa ed in ultimo gara allo Juventus Stadium contro i campioni d’Italia. La sconfitta con il Sassuolo ha forse non solo interrotto la serie di 6 vittorie consecutive, ma anche la corsa verso l’Europa.

Quota 45 punti

Il Torino ha conquistato ben 9 punti nelle ultime 4 gare, venendo sconfitto solo nella sfida esterna contro la Roma. La squadra guidata da Ventura sarà attesa dal match casalingo contro il Genoa, poi ci sarà la sfida esterna contro la Lazio, si continua con la sfida dell’Olimpico contro l’Udinese ed in ultimo la sfida esterna contro il Chievo. I granata sono, attualmente, senza dubbio tra le squadre più in forma del campionato e l’impressione è che potranno dare filo da torcere per la corsa ad un posto in zona Europa League.

Quota 42 punti

A -8 dall’Europa League, troviamo il Milan, che però ha una gara in meno. I rossoneri sono reduci da 7 punti nelle ultime 3 gare ed il calendario è piuttosto in discesa: nella serata di domani, ci sarà la sfida del Ferraris contro il Genoa, poi la ghiotta opportunità delle due sfide casalinghe contro Catania e Livorno, si continua con la difficilissima sfida esterna contro la Roma e si conclude con il derby contro l’Inter, una sfida che, ci si augura, potrebbe avere un intenso profumo d’Europa. Come ribadito ieri in conferenza da mister Seedorf, la partita del Ferraris sarà fondamentale. Vincere è l’unica opzione contemplata.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl