Terzo Tempo, Galli: “È stata una bella giornata di sport”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

MILANO – Queste le dichiarazioni rilasciate in esclusiva ai microfoni di Milan Channel da parte del responsabile tecnico del settore giovanile del Milan Filippo Galli: È stata una bella partita oggi, e questo terzo tempo testimonia l’impegno di entrambe le Società nell’educare questi ragazzi. Sono importanti i valori da insegnare a questi ragazzi, più ancora dell’aspetto sportivo e tecnico su di loro. C’è piena condivisione d’idee e attività a sostegno di questi valori. Ringrazio l’Inter per la disponibilità. Noi abbiamo messo a disposizione la sede del settore giovanile per questo evento. È una struttura unica in Italia: Abbiamo un po’ tutto. Zone metodologiche per sviluppare il modello Milan, poi c’è lo spazio dedicato a Milan Lab, l’area organizzativa, l’area scouting. Insomma è una realtà unica.  Stiamo cercando di dare qualità nel gioco, pensando in primis alla prestazione. Ci teniamo al risultato, ma privilegiamo la prestazione. Bisogna continuare su questa strada intrapresa.  Oggi Mastour non ha giocato, ha avuto qualche linea di febbre. Tra l’altro doveva partire con la Nazionale, forse non la raggiungerà. Credo che non bisogna mettergli pressione. Ha qualità, da sviluppare passo dopo passo. Il percorso che abbiamo in mente con lui è chiaro, come quello che abbiamo in mente per gli altri giocatori. Ha un talento particolare, da educare a da sfruttare. Questa giornata di sport, rispetto a quanto è successo con gli Allievi del 98, fa comprendere quanto quest’ultimo sia stato solo un episodio isolato”. (AcMilan.com)