Galliani fa il punto tra riscatti e “amori che non finiscono”

L’evento Gatorade in serata a Milano, è stata l’occasione per valutare con Galliani alcuni dei casi più spinosi in vista del mercato di giugno: dai riscatti dei giocatori in prestito, fino a Kakà che senza Champions potrebbe scappare in America.

Per quanto riguarda Rami e Taarabt il discorso è stato rimandato a fine campionato. L’amministratore delegato rossonero ha parlato di “cifre già fissate per il riscatto”. Ma per entrambi l’obiettivo è quello di abbassare il prezzo che si aggira intorno ai 14 milioni di euro complessivi. In particolare, per il difensore di proprietà del Valencia, secondo quanto emerge della Spagna, già nei prossimi giorni ci sarà un contatto per sondare il terreno.

Rassicurazioni poi su Kakà, dopo le frecciatine nel pre Milan-Chievo: “Non c’è nessuna notizia di Kakà: ha un contratto che è quello del 31 agosto, non c’è nulla da dire”. Discorso chiuso, almeno in apparenza. Poi si sa, certi amori non finiscono…e alcuni dilemmi nemmeno.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy