Inzaghi a SM: “Paghiamo qualche infortunio di troppo. Sabato dobbiamo vincere con due gol di scarto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dal nostro inviato a Udine, Luca Feole

In zona mista ad Udine, dopo la sconfitta rimediata contro la squadra di casa. Filippo Inzaghi ai microfoni dei giornalisti presenti, tra cui quelli di SpazioMilan.it spiega: “Bisogna fare i complimenti all’Udinese, noi paghiamo qualche infortunio. C’è stata la reazione, abbiamo cercato di fare qualcosa. Ma ripeto complementi all’Udinese che si è qualificata. Sabato dobbiamo vincere con l’Atalanta con 2 gol di scarto, se ce la facciamo andiamo diretti alle finali scudetto, altrimenti passiamo attraverso i play off in casa al Vismara. Speriamo di arrivare alle finali perché abbiamo speso tanto, anche con Youth League e Viareggio, ci mancano giocatori importanti e adesso diventa dura. Abbiamo la voglia di andare a Rimini, lo meritiamo”.

Sullo spirito di Viareggio: “È stato qualcosa di unico, dobbiamo ritrovare lo spirito e qualche giocatore. Abbiamo infortuni lunghi che ci hanno privato di giocatori importanti, ora però riflettiamo sugli errori e pensiamo all’Atalanta”.

Per quanto riguarda El Shaarawy: “Ha fatto delle buone cose, ma non bisogna avere troppo pretese, è stato fuori 8 mesi. Ha rischiato anche di fare gol, se avrà ancora bisogno di noi siamo disposti a farlo giocare. Mi auguro che torni presto a fare la differenza in Prima Squadra”.