Antonelli ancora non si capacita: “Con il Milan meritavamo almeno il pari”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Luca Antonelli, esterno di proprietà del Genoa cresciuto nelle file del Milan, non riesce ad accettare la sconfitta di lunedì patita proprio contro i rossoneri. Ecco infatti quanto dichiarato, durante la premiazione come giocatore dell’anno dal Genoa Club Dipendenti Banca Carige nel corso  dal giocatore classe ’87 ai microfoni de Il Secolo XIX: “Veniamo da due sconfitte molto diverse. Contro il Verona abbiamo giocato male e meritando la sconfitta, mentre contro il Milan abbiamo giocato benissimo e meritavamo almeno il pari, così come contro la Juventus. Non so se entrerò nella storia, ma so che voglio restare al Genoa più a lungo possibile”. Ricordiamo che Antonelli è un giocatore dei rossoblù dal 2011.