De Rossi: “Nessun gesto clamoroso di Balotelli. Crediamo nello scudetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Daniele De Rossi, tra i migliori in campo nel match contro il Milan, ha così commentato la gara ai microfoni di Mediaset Premium: “Lo scudetto sfiora l’utopia, ma è un sogno che vogliamo continuare ad alimentare, stiamo costruendo qualcosa di importante anche in chiave futura. Non è facile, e forse giusto, dire che siamo alla pari della Juventus, ma credo che la Roma sia l’avversario più difficile che i bianconeri abbiano avuto da 3 anni a questa parte. Sono convinto che nelle prossime stagioni continueremo a darle fastidio.  Abbiamo creato un grande gruppo, perdere un giocatore di questa rosa sarebbe una grave perdita. La squadra può essere migliorata, ma questi discorsi non devo farli io. Balotelli è continuamente sotto osservazione, poi i fischi e gli insulti possono portare a qualche gesto di nervosismo, ma non credo cha abbia fatto qualcosa di clamoroso”.