CALCIOMERCATO/ Milan, Mancini pronto a riprendersi Balotelli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Roberto Mancini è pronto a riprendersi Mario Balotelli. L’attuale allenatore del Galatasaray si troverà presto chiamato a tappare il buco in attacco che lascerà il partente Didier Drogba, giunto ormai a fine contratto con il club turco, dov’è approdato nel gennaio 2013.

Nel corso della trasmissione Tiki Taka, è emerso che il tecnico italiano starebbe pensando proprio all’attaccante del Milan: l’allenatore jesino ha già avuto alle proprie dipendenze Mario Balotelli nel 2007-2008 all’Inter e dal 2010 al gennaio 2013 al Manchester City. SuperMario, dal proprio canto, ha più volte dichiarato di esser legato al tecnico che l’ha lanciato nel calcio che conta e la difficile situazione che vive in Italia, ed al Milan, potrebbe senza dubbio favorire la trattativa.

Il Milan con la cessione di Balotelli potrebbe risanare i conti, ancora una volta in rosso, e liberarsi di un giocatore, per quanto talentuoso, a volte difficile da gestire. Il prezzo dell’attaccante classe ’90 dovrebbe aggirarsi sui 25-30 milioni di euro.