CALCIOMERCATO/ Milan, Honda porta Kagawa in rossonero?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Durante il mercato invernale, Keisuke Honda è arrivato, a parametro zero, al Milan, diventando così il primo giapponese a vestire la maglia rossonera. Stando a quanto si apprende da voci d’oltremanica, il natio di Settsu potrebbe ben presto non essere più il solo nipponico in rosa: il Milan pare infatti aver puntato Shinji Kagawa.

Il centrocampista offensivo classe ’89 è giunto al Manchester United, dal Borussia Dortmund per circa 22 milioni di euro, solo nel 2012, ma non è riuscito a ripetere quanto di buono fatto vedere in terra teutonica: nella prima stagione Kagawa ha disputato, complessivamente, 26 match realizzando 6 reti, mentre nell’attuale annata sono 25 le gare giocate non condite da reti. Il nazionale nipponico ha indubbiamente pagato, così come tutta la squadra, il passaggio di consegne tra sir Alex Ferguson e David Moyes. Dato la fallimentare annata, i Red Devils si apprestano a compiere una rivoluzione totale e nel calderone potrebbe finirci anche Kagawa.

La percentuale dell’arrivo del giocatore del Sol Levante potrebbero crescere esponenzialmente qualora Kakà dovesse lasciare il Milan per approdare in MLS. Il costo del cartellino del giocatore giapponese, che ha il contratto in scadenza nel 2016, dovrebbe aggirarsi sui 15 milioni di euro.