Assente De Jong, Muntari titolare contro la Roma

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Venerdì 25 aprile alle 20:45 andrà in scena la sfida delicatissima contro la Roma, una gara che la dirà lunga sulle chances dei rossoneri di approdare in Europa ottenendo il quinto posto in campionato, per ora appannaggio dei cugini nerazzurri. Ma che Milan scenderà in campo all’Olimpico fra quattro giorni?
L’ammonizione rimediata nella partita casalinga di due giorni fa da Nigel De Jong costerà al mastino olandese la presenza nella sfida di venerdì. Al suo posto dovrebbe tornare titolare Sulley Muntari, già autore in questa stagione di quattro reti in ventuno presenze in campionato, oltre al gol al Celtic Glasgow in Champions nella vittoria per 2 a 0 dei rossoneri nella fase a gironi. Il centrocampo progettato da mister Clarence Seedorf per venerdì dovrebbe essere composto da Riccardo Montolivo e da Sulley, appunto, sulla linea dei due davanti alla difesa, mentre davanti a loro dovrebbe essere confermatissimo Adel Taarabt, che dopo un’ottima partenza con il gol a Napoli ed un periodo di appannamento in mezzo, sta rivelandosi in quest’ultima fase di campionato uno degli uomini più in forma a disposizione di Seedorf. Insieme a lui, a comporre il reparto dei fantasisti a supporto di Balotelli unica punta davanti, Kakà e uno fra Poli e Robinho che, nelle ultime due gare, rispettivamente contro Catania e Livorno, hanno ricoperto l’ultimo posto mancante nella trequarti rossonera. Un Milan a mille volti, insomma, che si adatta alle esigenze della partita e dell’avversario.