CALCIOMERCATO/ Milan, a breve contatto con il Valencia per Rami

Riscatti, si comincia a parlare. Uno dei giocatori arrivati in prestito, è Adil Rami il cui prezzo è stato fissato a 7 milioni di euro. Cifra considerata troppo alta dal Milan che, secondo quanto riporta deportevalenciano.com, vorrebbe provare ad abbassare le pretese spagnole.

Il club di via Aldo Rossi non vorrebbe sborsare più di 4 milioni di euro, circa la metà di quanto pattuito al momento del prestito. Nei prossimi giorni ci sarà un contatto telefonico tra Galliani e la dirigenza del Valencia: la volontà resta quella di comparare il difensore, ma il prezzo ha la necessità di essere rivisto.

I media spagnoli lasciano intendere che la possibilità che il Valencia non accetti è alta. In quel caso spazio al miglior offerente, visto che Rami ha ormai rotto ogni rapporto con Mister Djukic e compagni.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy