Vierchowod: “Boskov era come un padre. Il Milan? Va migliorata la difesa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Pietro Vierchowod, difensore rossonero nella stagione 1996/97, ha parlato della scomparsa di Vujadin Boskov e della situazione del Milan ai microfoni di Milan Channel:

Boskov era come un padre, grazie alle sue splendide battute rendeva l’ambiente sempre tranquillo. Contro il Milan, con Boskov, abbiamo sempre giocato delle grandi gare, preparandola al meglio. La difesa del Milan va migliorata, sono stati presi troppi gol: l’anno prossimo la classifica dovrà essere diversa da quella attuale, servirà una difesa all’altezza. Con la Roma ci sta perdere, dopo la Juventus è la squadra più forte in Serie A: il derby può essere l’occasione giusta per togliersi dal grigiore di questa stagione. Rami da riscattare? Deve crescere, ma all’Olimpico l’ho visto bene. Può essere un valore aggiunto”.