CALCIOMERCATO/ Milan, Abate tra rinnovo e addio: PSG e Arsenal sono alla finestra

abate milan-livorno (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Stagione difficile, ma culminata con la gioia Nazionale. Ignazio Abate va di corsa: contratto in scadenza nel giugno 2015, qualche pretendente per strapparlo al Milan e di conseguenza l’agente, (che oggi ha incontrato Galliani) Mino Raiola, pronto ad agire.

Secondo quanto scrive footballdirectnews.com, il terzino è particolarmente apprezzato in Francia e Inghilterra. Arsene Wenger, vista la partenza di Sagna avrebbe tutta l’intenzione di puntare dritto sull’ex Napoli e Torino. Un profilo internazionale ma rigorosamente under 30, Abate rientra pienamente nella politica dell’Arsenal. Ma nelle ultime ore, visto l’incontro a cena con Ibra, è tornato di moda anche il suo accostamento ai campioni francesi del PSG.

Tutto comunque resta legato al futuro dell’allenatore. Da quando in panchina è arrivato Clarence Seedorf, Abate è sempre stato considerato la riserva di De Sciglio, ma con l’arrivo di un nuovo mister e il dirottamento a sinistra del classe ’92 anche il futuro del biondo difensore potrebbe essere rivisto.