Ambrosini dice addio a Firenze: “Mi sarebbe piaciuto rimanere. Ringrazio tutti”

ambrosini milan-fiorentina (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Avrebbe voluto continuare a Firenze, ma la società ha fatto altre scelte. Massimo Ambrosini dice addio alla maglia viola, dopo un anno alla corte di Vincenzo Montella: “Mi sarebbe piaciuto rimanere, ma la società ha fatto altre valutazioni. Mi pareva doveroso salutare e ringraziare tutta Firenze. E’ stata una stagione meravigliosa, mi sono tolto diverse soddisfazioni, incontrato compagni e persone fantastiche. Più che deluso sono rimasto stupito perché, come detto, pensavo che avrei potuto continuare. Sto bene, ma nel calcio sono cose che possono capitare”.