Lady B. e il modello Atletico Madrid: dalla Spagna potrebbe arrivare il ds Berta

Sono di soli otto giorni fa le dolci parole di Barbara Berlusconi nei confronti dell’Atletico Madrid, indicato dalla figlia del Presidente come il modello da seguire se si vuole tornare a competere per grandi obiettivi.

Lady B. aveva dichiarato, riferendosi ai Colchoneros, checon un progetto, la programmazione e bravi osservatori, anche senza infinite risorse si possono ottenere risultati importanti”. Un chiaro messaggio a chi in questi anni ha condotto la società dal punto di vista sportivo e che adesso deve necessariamente cambiare rotta.

La notizia rimbalzata dalle redazioni spagnole e giunta in Italia non suona, però, come una novità: il Milan ha nel mirino Andrea Berta, direttore sportivo dell’Atletico Madrid e braccio destro del vice-presidente José Luiz Pérez Caminero, autore del miracolo sportivo che quast’anno ha condotto la squadra spagnola alla conquista della Liga e alla finale di Lisbona.

Berta ha già un passato in Italia, al Parma, club col quale non aveva ottenuto grandissimi risultati prima però di consacrarsi definitivamente in Spagna. La sua figura piace molto a Lady B. e potrebbe mettere d’accordo tutte le componenti della società: attenzione ai colpi di scena da Madrid.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy