Barbara Berlusconi pronta al viaggio transoceanico: l’attendono gli Stati Uniti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La presenza alla finale di Champions di sabato a Lisbona, può essere definita come il “battesimo” di Barbara Berlusconi nella cerchia d’elite del calcio europeo, avendo la figlia del Cavaliere incontrato i massimi dirigenti delle big del Vecchi Continente, oltre ad aver rafforzato ed incrementato i rapporti con tanti partner commerciali. Proprio in quest’ultimo senso, secondo Tuttosport, l’ad rossonero potrebbe decidere volare negli Stati Uniti, in concomitanza della tournèè rossonera nel paese di zio Sam (27 luglio-9 agosto), per continuare nella sua opera di rafforzamento del brand Milan.