Berlusconi: “Gli ultras? Non trattiamoli come se fossero tutti delinquenti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Silvio Berlusconi, ai microfoni di TeleRoma56, è tornato sull’argomento ultras, dopo i gravi incidenti prima della finale di Coppa Italia. Queste le sue dichiarazioni: “Non è giusto trattarli come se fossero tutti una manica di violenti, ci sono dei delinquenti e quelli vanno individuati, ma il 98% dei tifosi di Milan e Inter che ho conosciuto sono semplicemente persone appassionate di calcio“.