Il brand Milan è in calo: perse cinque posizioni e superato dalla Juve

In un calcio sempre più legato al finanziario, incrementare i ricavi è diventato fondamentale, soprattutto per i club italiani che, Juventus a parte, non possono contare sulle entrate derivanti dallo stadio di proprietà. Il Milan è da sempre attento a questo aspetto e il suo brand all’estero era il più conosciuto tra le squadre italiane e quello che valeva di più.

Era perché rispetto allo scorso anno la squadra rossonera ha perso ben 5 posizioni, dal 9° è scivolato fino al 14° posto ed è stata superata anche dalla Juve che è salita al 13°. A comandare questa speciale classifica, secondo Brand Finance, c’è saldamente il Bayern Monaco con il suo brand che vale 659 milioni di dollari, a fronte dei ‘soli’ 263 del Diavolo!

Insomma i risultati finanziari e di incremento dei ricavi rispecchiano anche i valoti sportivi con le corazzate spagnole, tedesche e inglesi che sono anni luce davanti al Milan. Barbara Berlusconi è stata inserita proprio per risollevare il brand della società e Casa Milan è soltanto il primo passo verso, si spera, un futuro roseo come lo sono stati questi decenni passati.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy