CALCIOMERCATO/ Milan, due scontenti a Madrid: pronto l’assalto a Isco e Illarramendi

Per la terza estate consecutiva, in casa Milan si prospetta un calciomercato di basso profilo. Il costoso nodo Seedorf e la mancata qualificazione nelle competizioni europee fanno sì che le disponibilità economiche rossonere rimangano stringate e, per l’ennesima volta, ci si dovrà affidare ai colpi di prestigio di Adriano Galliani, che però negli ultimi anni tanto magici non sono stati.

E allora è il momento di guardarsi intorno alla ricerca, tra prestiti e parametri zero, dell’occasione da non perdere. E paradossalmente queste sono proprio da ricercare nel club campione d’Europa: da quanto riporta Sussidiario.net tra l’entusiasmo generale che ha travolto il Real Madrid dopo la conquista della decima Champions League, ci sono infatti due giocatori scontenti che, impiegati con il contagocce da Carlo Ancelotti, possono fare al caso del Milan: si tratta di Illarramendi e di Isco.

Pare impossibile provare ad acquistarli, in particolare il gioiello ex Malaga costato a Florentino Perez ben 50 milioni di euro non più tardi di un anno fa, ma gli ottimi rapporti con la dirigenza madrilena e il trascorso milanista del tecnico italiano potrebbero favorire un eventuale prestito delle due Merengues, magari con un ingaggio pagato a metà. Sembra un sogno per ora, ma l’imperatore del mercato Galliani non sarebbe nuovo a colpi come questi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy