CALCIOMERCATO/ Milan, con il Lecce si decide per Zigoni, Diniz e Beretta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La fine del campionato è ad una sola domenica di distanza e sono molte le decisioni che vanno affrontate. Prestiti e comproprietà sono tra queste e la visita del direttore sportivo del Lecce, Antonio Tesoro, mira proprio a sondare le acque per quattro giocatori rossoneri che militano nella squadra pugliese.

Tesoro ha incontrato ieri a casa Milan l’amministratore delegato Adriano Galliani e il nuovo direttore Rocco Maiorino, per parlare di Diniz, Beretta e Zigoni tutti in prestito e Perrucchini, in comproprietà tra le due squadre. La visita è stata solo un primo sondaggio. Secondo quanto riporta TuttoLegaPro.com, il tecnico Lerda avrebbe chiesto la conferma sia del difensore Marcus Diniz che della punta Giacomo Beretta in caso il Lecce riuscisse ad ottenere la promozione. Non si sanno ancora le intenzioni per quanto riguarda invece l’attaccante Gianmarco Zigoni, che in stagione ha segnato 10 gol (tra cui uno degli 8 rigori che hanno portato il Lecce in semifinale dei play off) e il portiere Filippo Perrucchini.

Le parti si aggiorneranno dopo i play off di prima divisione per fare il punto definitivo, i buoni rapporti tra Milan e Lecce  non fanno pensare che le trattative avranno intoppi e che gli accordi per i diversi giocatori verranno decisi senza grandi difficoltà.